Lasagne alle zucchine

lasagne-alle-zucchine

Con le ultime zucchine di stagione rigorosamente biologiche (grazie ad un amico che ci porta le uova per la gelateria e che ho scoperto ha un grande orto di verdure meravigliose) ho preparato questa deliziosa lasagna della grande Alessandra Spisni, ormai ogni sua ricetta è un successo assicurato ed una bontà eccelsa e poi non potete capire come son buone le zucchine con origano e pepe……Chiaramente ho riadattato la ricetta al mio gusto personale, ho sostituito la besciamella con la vellutata e omesso il vino e il grana e, come suggerito da mio marito, ho fatto una versione arricchita con il pollo, ho diminuito di 250 gr. il peso delle zucchine e aggiunto due sovraccosce di pollo rosolate in padella e poi tagliate a coltello, ottima anche così ma io preferisco la prima versione più semplice. A voi non resta che provarle tutte e due e poi mi saprete dire, buon appetito!

Ingredienti:
Per la sfoglia:
3 uova
300 g farina per sfoglia
Per la vellutata:
1 litro di brodo di pollo
90 gr. burro
60 gr. farina
sale
Per la salsina:
1/2 bicchiere d’olio
1 kg. zucchine a rondelle
1 pizzico di origano
pepe bianco

Esecuzione:
Per la pasta: impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, avvolgere in pellicola trasparente e lasciar riposare mezz’ora; con la macchinetta per la pasta “tirarla” fino al n 6, ricavare dei quadrati che lesseremo per 30 secondi in acqua bollente salata, scolarle, immergerle in acqua fredda salata e adagiarle su un canovaccio da cucina, coprire.
Per la vellutata: fondere il burro, unire la farina fuori dal fuoco e mescolare, una volta assorbita rimettere sul fuoco e tostare 3 minuti, versare il tutto nel brodo bollente mescolando con una frusta, salare e cuocere 3 minuti dal bollore.
Per completare: lavare le zucchine, tagliarle a rondelle e metterle nella padella con l’olio, appena si rosolano unire sale, pepe e origano e terminare la cottura; in una pirofila versare un po’ di olio di cottura delle zucchine e disporre a strati la pasta, le zucchine, la vellutata, poi ancora pasta e così fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con le zucchine e la vellutata. Cuocere in forno ventilato a 180 per circa 30 minuti fino a che si asciughi il tutto e si sia formata una crosticina in superficie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *