Maionese

maionese

Impazzisco letteralmente per questa salsina, quando la preparo e la conservo in frigo non riesco proprio a resistere, diventa un pensiero fisso, una vera tentazione e non mi dò pace fino a che non la finisco, ma sopratutto, da quando ho imparato a farla, non riesco più a mangiare quelle industriali. Ottima nei panini, per condire della pasta fredda ma secondo me il suo massimo lo raggiunge quando la si adopera per condire la lattuga, provate e poi mi direte.
Le prime volte che l’ho preparata impazziva sempre e non riuscivo a capire il perchè; la ricetta mi è stata data da un ragazzo che lavora con me e che ha lavorato in una pasticceria/rosticceria, è molto bravo a cucinare ma decisamente non è portato per insegnare, così insieme l’abbiamo preparata ed ho capito qual’era il mio errore, da quella volta mi riesce sempre, ecco a voi la ricetta:

Ingredienti:
4 uova grandi (devono pesare 160 gr. sgusciate)
un pizzico di sale
1 litro d’olio di semi di girasole
2 cucchiai di senape
4 cucchiai di aceto bianco

Esecuzione:
Con il mixer ad immersione cominciare a montare le uova, aggiungere il sale, unire l’olio a filo mescolando sempre con il minipimer azionandolo ad impulsi, quando avremmo unito circa la metà dell’olio aggiungere la senape, continuare a mescolare con il mixer ad unire l’olio, quando si inizia a rassodare aggiungere l’aceto, mescolare velocemente e conservare in barattoli di vetro.
Consumare dopo 24 ore.
Si conserva benissimo per un mese o più.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *