Dolcetti al vin santo
dolcetti-vin-santo

Dedico con vero piacere questo post a due sorelle che ieri sono state a cena a casa mia per ringraziarle della piacevole serata passata insieme e che ho scoperto essere mie assidue lettrici nonostante non lascino mai un commento, ne approfitto anche per invogliare a scriverne qualcuno a tutti quelli che ogni giorno passano di qui in modo silenzioso.
Si riparte ancora con una ricetta de La Prova del Cuoco, questa è una di quelle storiche che ho scritto sul mio quadernino, è della prima edizione in cui c’era Anna Moroni anche se poi è stata data più volte ed è stata pubblicata anche in uno dei loro libri, sono davvero ottimi da bere con del Vin Santo oppure da confezionare per fare un regalo ad una persona amica, sono velocissimi da fare e fate sempre una gran bella figura!

Ingredienti:
500 gr. farina 00
una bustina di lievito per dolci
200 gr. zucchero
200 gr. vin santo
200 gr. olio di mais o olio extravergine d’oliva ligure
200 gr. gocce di cioccolato
100 gr. pinoli
un pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato per completare

Esecuzione:
Setacciare la farina e il lievito, aggiungere lo zucchero, il vin santo, l’olio, le gocce di cioccolato, i pinoli e un pizzico di sale. Amalgamare bene tutti gli ingredienti, adagiare su di una teglia rivestita di carta forno prendendo l’impasto a mucchietti, cuocere per 10 minuti a 180 e una volta freddi spolverizzare con zucchero a velo.

Laureata all’Università degli studi Parthenope di Napoli, precedentemente iscritta all’Istituto Enrico De Nicola, assistente al lavoro e commercialista; i miei hobby sono il decoupage e guardare le serie tv in televisione in particolar modo C.S.I.

Potrebbero interessarti

Abbracci

Ancora una ricetta proveniente dal forum di Coquinaria stavolta leggermente modificata da…

Frolline montate

Sono sempre alla ricerca di impasti per biscotti da poter fare con…

Biscotti alla panna

Non mi stancherò mai di dirlo, da quando ho scoperto che i…

Tarallucci

Ecco ancora una ricetta “copiata” dalle confezioni del famoso mulino, ormai le…