Lasagne verdi

lasagne-verdi

Questa ricetta nasce da un mix di tante ricette fatte, il risultato finale è più che soddisfacente e poi è anche vegetariana, almeno credo……..

Ingredienti:
Per la pasta:
220 farina 0
2 uova
15 gr. spinaci già lessati e ben strizzati
Per il ripieno:
160 gr. zucchine grattugiate
3 pugnetti di cime di friarielli
olio
burro
sale
170 gr. ricotta
100 gr. funghi misti congelati
40 gr. parmigiano
500 brodo
20 burro
20 farina

Esecuzione:
Per la pasta verde: tritare grossolanamente con un coltello gli spinaci lessi, mescolarli con l’uovo e unire la farina, impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, avvolgere in pellicola trasparente e lasciar riposare mezz’ora; con la macchinetta per la pasta “tirarla” fino al n 7, ricavare dei quadrati che lesseremo per 30 secondi in acqua bollente salata, scolarle, immergerle in acqua fredda salata e adagiarle su un canovaccio da cucina, coprire.
Per il ripieno: cuocere le le zucchine velocemente in padella con un pò di burro, salare e tenerle da parte, nella stessa padella cuocere allo stesso modo i funghi; sempre nella stessa padella facciamo saltare le cime di friarielli, precedentemente lessati, con un filo d’olio, salare. Una volta fredde le verdure mescolarle alla ricotta e al parmigiano; preparare la vellutata facendo sciogliere in un pentolino il burro, fuori dal fuoco unire la farina setacciata, rimettere sul fuoco e tostare per 2 o 3 minuti, unire il brodo bollente e dalla ripresa del bollore cuocere 2 o 3 minuti, spegnere e salare. Componiamo la lasagna mettendo sul fondo di una pirofila un velo di vellutata, coprire con la sfoglia verde, unire un pò di ripieno stendendolo bene in modo che capiti dapertutto, aggiungere qualche mestolo di vellutata, coprire con altra sfoglia e proseguire così fino ad esaurimento; dovremmo terminare con uno strato di sfoglia ricoperto di vellutata. Cuocere in forno ventilato a 180 fino a che non si asciughi la vellutata e si formi una bella crosticina in superficie.

1 Comment

  1. Pingback: Lasagna con salsiccia e friarielle - Passione & Cucina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *