Timballo di verdure

timballo-di-verdure

Adoro la Clerici, non ci posso fare proprio nulla, quando non le hanno rinnovato il contratto alla Prova del Cuoco ero veramente dispiaciuta ed ho pianto con lei al suo ritorno. Questa è la prima ricetta che realizzo dal suo magnifico libro Le Ricette di Casa Clerici, davvero un modo semplice e gustoso per assaporare le verdure in modo diverso, brava Anto!
(Nel frattempo penso a cosa preparare per la torta del mio compleanno, si accettano suggerimenti, gradirei qualcosa di cioccolatoso……)

Ingredienti:
pelati (nell’originale ci sono 8 pomodori a grappolo)
4 patate
4 zucchine piccole
2 melanzane piccole
200 gr. pangrattato
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale

Esecuzione:
Mescolare il pangrattato, l’olio, il sale e il parmigiano fino ad ottenere un impasto morbido aggiungendo altro olio se necessario. Tagliare le verdure a fette spesse un centimetro; in una teglia unta d’olio alternare uno strato di pomodori pelati con uno di patate, uno di zucchine, uno di melanzane intervallando ogni strato con il composto di pangrattato, terminare con i pomodori in superficie. Versare un bicchiere d’acqua negli angoli dello stampo e cuocere 1 ora a 200 statico coperto, scoprire e cuocere ventilato a 200 ancora per 40 minuti circa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *