Un dessert facile e d’impatto? Crema pasticcera con i frutti di bosco
Crema pasticcera con i frutti di bosco

Talvolta, quando arrivano ospiti in casa, o semplicemente per una pausa dolce durante la giornata, si vorrebbe gustare qualcosa di leggero ma di estremamente goloso: è il caso della crema pasticcera con i frutti di bosco, un favoloso dessert al cucchiaio che non lascerà deluso nessuno.

Ovviamente al posto dei frutti di bosco potrete mettere ciò che più vi piace ma vi assicuro che il leggero gusto aspro di alcune tipologie di frutti di bosco, come il ribes o il lampone, si sposa benissimo con il dolce della crema, bilanciandone così il sapore.

Vediamo ora insieme questa deliziosa e facile ricetta e creiamo insieme passo per passo 4 gustosi bicchieri con crema pasticcera sublimata dai frutti di bosco da offrire a chi volete voi.

Gli ingredienti e le loro dosi da tenere vicino sono:

mezzo litro di latte, 4 tuorli d’uovo, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di farina e una piccola ciotolina con la buccia grattugiata di un limone biologico.

Ora che avete tutto a portata di mano mettete in una pirofila le uova e lo zucchero e con l’aiuto di una frusta o del frullatore mescolate il tutto fino ad avere un composto omogeneo.

A questo punto aggiungete il latte piano piano, mescolando con un cucchiaio, e la farina, alternando la loro aggiunta in modo da riuscire ad amalgamare bene il tutto.

Quando avrete un composto omogeneo e senza grumi portatelo sul fornello a fiamma bassa e girate con pazienza fino a quando il composto non si sarà addensato.

Spegnete il fuoco e lavate i frutti di bosco, metteteli in una ciotola e spolverateli di zucchero a velo.

Se li avete presi surgelati fateli scongelare un’ora e mezza prima di fare la crema e poi procedete come con quelli freschi, senza, ovviamente, lavarli.

Prendete ora, mentre la crema raffredda un po’, 4 bei bicchieri da dolce e spolverateci sopra un poco di zucchero a velo, mettete un cucchiaio di frutti di bosco e uno strato di crema pasticcera, poi ancora uno strato di frutti di bosco e un altro di crema pasticcera:

terminate ancora con un cucchiaio di frutti di bosco, versateci sopra lo sciroppo che si è formato facendoli macerate con lo zucchero a velo e, infine, spolverateli con un po’ di zucchero vanigliato.

Mettete in frigo per un’ora e poi servite.

Potrebbero interessarti

Come aprire una noce di cocco, le tecniche più appropriate

Come aprire una noce di cocco, le tecniche più appropriate e qualche…

Zuppa inglese, un gustoso dolce tutto italiano

Nei giorni scorsi abbiamo avuto modo di parlare della pasta alla genovese,…

Pesto alla genovese, ecco la ricetta originale

Se la pizza richiama Napoli e l’amatriciana Roma, il pesto è inesorabilmente…

Pane, un alimento genuino semplice da realizzare

Tra gli alimenti più amati e consumati dai popoli di tutto il…