Burrata, uno dei prodotti caseari più invidiati nel mondo
Burrata uno dei prodotti caseari piu invidiati nel mondo

In ogni angolo del mondo conoscono l’Italia senza dubbio per la mozzarella, uno dei prodotti caseari più conosciuti ed amati, ma tra i prodotti che più ci invidiano c’è anche la gustosissima burrata.

Cos’è la burrata?

Una vera e propria goduria per il palato, fatta di formaggio fresco, di latte vaccino, a pasta filata e di forma rotondeggiante con aspetto esterno simile alla mozzarella, ma al suo interno la consistenza è invece molto più morbida e filamentosa, simile alla manteca.

Al suo interno, l’insieme di panna e “sfilacci” di pasta filata è detto stracciatella. La stracciatella deriva proprio dalle modalità di preparazione del contenuto.

La burrata è nata in Puglia, ad Andria, nel 1956. A differenza di molti altri prodotti la cui origine si perde nel tempo, in questo caso il suo inventore ha anche un nome e un cognome, Lorenzo Bianchino.

Come lui stesso racconta, a causa di una violenta nevicata fu impossibilitato a vendere i prodotti freschi del suo caseificio, e così pensò di utilizzare la pasta filata della mozzarella come involucro per conservare la panna e la mozzarella sfilacciata.

Un’idea semplice e geniale che però in poco tempo riscosse uno straordinario successo, tanto che oggi è un prodotto simbolo di un’intera regione.

Potrebbero interessarti

Ginseng per dimagrire: funziona veramente o no?

Tra le numerose proprietà che vengono attribuite al ginseng, ci sarebbe anche…

Milkshake, ecco qual è la differenza col Frappè

Avete la voglia irrefrenabile di bere qualcosa di fresco, ma allo stesso…

Kebab, i segreti del celeberrimo piatto arabo

Da decenni ormai la nostra tipica cucina mediterranea è stata contaminata da…

Abbiamo sempre sbagliato a cucinare la pasta, ecco perchè

Abbiamo sempre sbagliato a cucinare la pasta? Il nostro “antico” metodo di…